Nuova costruzione Food Project Area - Campus Parma

Università degli Studi di Parma

L’intervento riguarda il progetto definitivo ed esecutivo di sviluppo della Food Project Area nell’ambito del Mastercampus Scienze e Tecnologie dell’Università di Parma.

Il nuovo centro della Scuola Internazionale di Alta Formazione sugli Alimenti e la Nutrizione rappresenta il fulcro del sistema Food Project, una struttura didattica di prestigio, specializzata nell’offerta formativa post-laurea.

Un vero e proprio hub, che permetterà all’Ateneo di posizionarsi tra i principali attori internazionali nell’agro-alimentare, settore strategico per le imprese e il territorio.

Il Centro Food Project persegue la riqualificazione ed il potenziamento dell’attuale sede del Dipartimento di Scienze degli Alimenti.

La progettazione e la realizzazione sarà condotta con metodica BIM e attenzione alla sostenibilità, in modo multidisciplinare, attraverso una visione sistemica del fabbricato, al preciso scopo di garantire il massimo livello di flessibilità con elevati standard di efficienza.

Si sono ricercate soluzioni costruttive in grado di garantire una perfetta adattabilità ai mutamenti necessari nel corso del tempo sia in termini di spazi che di tecnologie impiegate, facilitando l’introduzione degli eventuali progetti che la struttura si troverà ad ospitare, ottimizzando i costi di manutenzione e di gestione.

Il nuovo edificio deve infatti garantire l’adeguata efficienza tecnico-scientifica e l’appropriato comfort agli utenti, insieme ad un rapporto di stretta interconnessione con il territorio.

Impresa esecutrice R.T.I. Allodi Srl – Palaser Srl
Progettista Ing. Tiziano Binini (Binini Partners Srl)
Direttore lavori Arch. Carlo Fantuzzi
Responsabile Unico del Procedimento Arch. Pierangelo Spina
Coord. Sicurezza progettazione Ing. Tiziano Binini (Binini Partners Srl)
Progettista impianti e strutture Ing. Massimo Parenti – P.I. Enrico Catti
Ing. Tiziano Binini (Binini Partners Srl)
Coord. Sicurezza esecuzione
Ing. Paolo Bergonzani