Teatro Regio

Strada Giuseppe Garibaldi, 16/a, 43121, Parma PR

Cenni storici

Realizzato tra il 1821 e il 1829 per volere della Duchessa Maria Luigia, il Teatro Regio di Parma è uno dei più importanti edifici in stile neoclassico della città. La qualità delle rappresentazioni e la competenza del pubblico in sala lo hanno elevato al rango di tempio italiano della lirica, la cui scena è stata calcata dai più grandi cantanti di ogni epoca.

 

Aspetti progettuali

L’intervento, messo in opera negli anni ’70, ha previsto un adeguamento della zona del palcoscenico, legato ad una più moderna normativa antincendio.
Nello stesso periodo, in alcuni luoghi di spettacolo come cinema e teatri, si svilupparono alcuni incendi, aggravati ulteriormente dalle esalazioni contenenti cianuro che scaturivano dall’imbottitura dei seggiolini. Al fine di prevenire ulteriori incidenti, grazie a posizionamento a diversi metri di profondità di una lamina tagliafuoco posta tra il palcoscenico e la platea, si è isolata la parte dell’edificio da cui generalmente si generano gli incendi.

 Impresa esecutrice Allodi Srl
 Progettista Geom. Roberto Allodi